PHP©: fili ad “altissima deformazione”

Cosa sono i fili per stampaggio a freddo PHP©?

I fili fosfatati PHP© sono quelli a cui è stato applicato sapone di sodio ad altissima pressione durante il processo di finitura. Questo sistema innovativo migliora radicalmente le loro prestazioni grazie ai bassissimi coefficienti di attrito ottenuti.

I vantaggi dei fili PHP

Migliori prestazioni di deformazione del filo.

Permette la produzione di pezzi molto complessi.

Offre valori di rivestimento superiori all'80%.

Aumenta la vita utile dei macchinari riducendo al minimo il consumo degli utensili.

Quali sono i processi possibili grazie a questo nuovo prodotto SEBIR?

I processi possibili sono tutti quelli che includono un disegno di finitura (skin-pass):

   

 

QUALITÀ CONSENTITE

Questo processo è applicabile a tutti i tipi di filo prodotti da SEBIR.

DIAMETRI CONSENTITI

La gamma va dal diametro 1,80 fino al diametro 40 mm.

Come funziona? I principi teorici del PHP©

La rugosità casuale generata dal rivestimento fosfatico di un filo ha una relazione tra la “Superficie Sviluppata Apparente” (SSA) e la “Superficie Sviluppata Reale” (SSR): SSR/SSA > 20. Questo rapporto è molto favorevole se siamo in grado di rivestire questa superficie con il lubrificante giusto.

Il processo PHP© applica il lubrificante (sapone di sodio) ad altissima pressione, ciò significa che il rivestimento di lubrificante raggiunge valori superiori all’80%, rispetto al 42% e al 48% della tecnologia convenzionale.

La riserva extra di lubrificante viene utilizzata in ogni fase del processo di deformazione in base alle esigenze del processo stesso. L’applicazione di stearato di sodio sullo strato di cristalli di fosfato di zinco ad “altissima pressione” consente un contatto più intimo tra i cristalli di (PO4)2Zn3 e il sapone di sodio, che reagisce con il fosfato per produrre uno strato omogeneo e continuo di stearato di zinco (eccellente lubrificante). Questo strato riveste completamente ciascuno dei cristalli che formano lo strato di fosfato.

Vantaggi dell'utilizzo dei fili PHP© di SEBIR

Con questa tecnologia, si ottiene un coefficiente di attrito all’inizio della deformazione pari a μ=0,04. Dopo il completamento delle deformazioni più complesse, questo stesso coefficiente rimane ancora a valori molto bassi di μ=0,12, rispetto ai fili con tecnologia convenzionale (μ=0,40).

I fili PHP©consentono la fabbricazione di pezzi altamente complessi che non possono essere realizzati nemmeno con fili di fosfato-polimero.

Questo prodotto aumenta la vita utile degli utensili di formatura grazie alle temperature di lavoro più basse e ai minori carichi sugli utensili dovuti ai minori coefficienti di attrito.

fili PHP©/LR (low roghness) consentono di produrre fili con una rugosità adattate alle esigenze del cliente. A seconda del lubrificante utilizzato, si possono ottenere rugosità fino a Ra <= 0,22. Questo limite estremo consente di ottenere pezzi con finiture superficiali equivalenti a una rettifica, risparmiando così costose operazioni di lavorazione.

Hai dei dubbi? Il nostro team ti consiglia

Se desideri saperne di più sui fili PHP©, contattaci. Ti offriremo la migliore consulenza per garantire soluzioni che soddisfino le tue esigenze.